siamo la cosa più orrenda del mondo, e ci dispiace per gli altri

Un veloce saluto a tutte le prostitute all’ascolto, ora corro di là a drogarmi con un paio di litri di eroina, che inserirò nel corpo tramite un enorme imbuto infilzato nella mia narice sinistra.

21 pensieri su “siamo la cosa più orrenda del mondo, e ci dispiace per gli altri

  1. arf. arf. passavo di qua per alimentare le mie spinte autodistruttive e di frustrazione erotica. ma dov’è il tool per la parte porno/drunk del tuo blog, ricettacolo di male?

  2. Sì, sì avevo già visto questa spazzatura. Infatti è stato illuminante: ora sì, che posso motivare il mio blog!
    Ah, giusto per curiosità tu a che reality avresti voluto partecipare?
    (sput!)

  3. “Il blog è solo la punta dell’iceberg”, ricordatelo. Io non scrivo su un blog, tu sì. Quindi io sono il bene e tu sei il MALE. Ma soprattutto io non mi drogherò mai e tu sì. Tiè!
    Buahaaaah!

  4. per la serie “DIGITO… ergo sum”?!!
    io dico che questi scemi anzichè andare da vespa cercando di psicoanalizzare anche i peti…farebbero meglio a starsene a casa a fare un pò di sano, vecchio, salutare…uncinetto!!! Il sesso sarebbe troppo impegnativo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...