qui

qui si parte per una trasferta di ventiquattro ore a Pisa, causa invito a festa di Laurea di vecchia compagna di scuola. Prevedendo l’elevata percentuale di fighettismo fra gli invitati, e notando il cielo plumbeo che continua a sputare pioggia, so già che – male che vada – mi divertirò ad osservare le ragazze bomboniere che si innervosiscono per la messa in piega rovinata. Da parte mia, mi dichiaro colpevole di una camicia bianca stirata alle dieci di mattina.

7 pensieri su “qui

  1. Che bella Pisa.. Anche io là l’anno scorso ho festeggiato la laurea del mio amico Valentino, veterinario pure lui. Buon divertimento accamiciato!
    Alessia

  2. Bene, contando che le messe in pieghe sono andate oltre le aspettative, ti posso dire, seduta e questa scrivania crucca che sono contenta di essere venuta. Abbasso il nunnismo, ora e sempre. Anche se non te l’ho detto, la formazione trio medusa mi e’ piaciuta parecchio. Oggi come ieri, come domani, come dopodomani.
    Evviva Chicco incendiario, evviva Valeria!

    Ale(magna)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...