La nuova missitalia – pure questa, come tutte le altre – ha lasciato il fidanzatino che aveva quando ancora non era missitalia.

E’ una fredda sera di Novembre quindi mi piace produrre pensieri nefasti: allora penso alle miriadi di missitalia sparse nel mondo, che invece restano al loro posto per bisogno e non per scelta.

Advertisements

2 thoughts on “

  1. quando ero giovane immaginavo di scrivere un racconto sulla migliore amica di missitalia prima che questa diventasse miss. un’amica dai tempi dell’asilo, solo cicciona e brutta e goffa e che veniva abbandonata quando la miss diventava tale. per fortuna non l’ho mai scritto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: