qua si insiste con la storia dell'invidia

Qua si insiste con la storia dell’invidia di cui già qualche giorno fa. Adesso si mette a parlare il brizzolato tecnico di macchine supervelocissime. Secondo lui tutta sta storia che il signor S.B. si invita a casa donnine nude e le riempie di soldi e braccialetti e poi – per farle stare buone e zitte – le piazza a lavorare con gli amici suoi, è tutta invidia. “Invidia per la gente che ce l’ha fatta”, dice il brizzolatissimo.

Che poi: invidia?

A parte quello che si è già detto su questo concetto distorto e pretestuoso dell’invidia, poniamo il caso fossi invidioso. Allora, io adesso sono invidioso, giusto? Benissimo. Vuol dire che se lui, l’oggetto della mia invidia, fa il puttaniere, allora voglio farlo pure io. Benissimo. Posso fare il puttaniere? Mah, aspetta un momento che controllo i quattro soldi che ho da parte. Non sono granchè, ma direi di Sì. Del resto da queste parti sarebbe anche legale. Per capirci il puttaniere riesce a farlo chiunque si trovi qualche decina di euri in tasca e una mezzora da spendere. Allora, visto che posso, vado a fare il puttaniere?
No.
E dunque?
Qualcuno a sto punto dovrebbe spiegarmi la mia invidia, perchè io da solo non ce la faccio.     

Annunci

5 thoughts on “qua si insiste con la storia dell'invidia

  1. condivido quello che scrivi, per quanto riguarda il discorso dell’invidia, credo che non si fermi solo all’essere puttaniere, ma è il contesto che cambia. Perchè un conto è fare il puttaniere con 50 euro e un conto è farlo con un budget che non oso immaginare, con 50 euro te ne vai in macchina sudato, con i “suoi” soldi te ne stai in villa con piscina…era questo che intendeva Briatore…ma noi siamo comuni mortali, mica possiamo comprendere tutto

  2. fermo restando ciò che hanno espresso gli altri prima di me, l’invidia è per lo stile di vita tutto, non solo per le minorenni. perché tu magari te ne puoi permettere una: lui ci riempie una piscina e invece dell’acqua ci mette champagne.
    che poi non lo si invidi uguale è un altro discorso, ma non so se uno come briatore lo può capire che c’è gente cui quella vita lì non interessa

  3. completamente incredibile come questo blog è stato scritto, lo ammetto encanó.Debo non hai letto un blog interessante come questo. totamente sono stato soddisfatto con tutte le informazioni fornite qui. Mi permetta di congratularmi. Buon blog. MD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: