l'angolo del campanilismo

Questo blog supporta il nuovo gruppo salentino arrivato alla celebrità, che si fa chiamare Il Genio. Dopo averli visti in faccia, e dopo aver saputo che pure loro sono salentini (quale altra subregione produce cotanti musicisti?) mi sono ricordato di averli ascoltati una sera in un buco a Lecce. Era tardi, passai un’ora al telefono fra i muri bianchi di tufo antico del centro storico, e poi finimmo la sera bevendo vino nei bicchieri di plastica. Questo è il pezzo che dicono vada in radio sti tempi, gli altri meritano forse di più.

Molto interessante da un punto di vista sociologico, la loro intervista a Mtv. Vuoi sapere la differenza fra il luccichìo milanese e la scazzatura salentina di cui già avevo parlato? E allora guardati l’intervista e nota la differenza fra il presentatore e il tipo che dovrebbe rispondere alle domande.

Annunci

3 thoughts on “l'angolo del campanilismo

  1. Grande recensione Raffaele. Concordo sul giudizio relativo agli altri pezzi. Meritano gioia.

    PS: riguardo il post precedente, hai visto che alla fine qualcuno ha fugato eventuali tuoi dubbi cromo-lisergici? “Bello e Abbronzato”…
    Pauraaaaaaaaa

    Matrilineare sloggata

  2. eh! aldo montano e uma thurman..che belli. Ho visto il video quest’estate e mi chiedevo come mai non era diventato tormentone. Ma grazie a simona Ventura ora anche il grande pubbblico l’ha scoperto.

    Ti dirò che l’intervista l’avevo già vista e secondo me la battuta “sempre meglio che chiamarci imbecilli” ad aldo montano gli era venuta in mente sul treno di milano e poi c’è rimasto malissimo quando carlo frocerelli non l’ha capita (e che pretendi..). Comunque boh, non mi convincono se proprio uno si deve sentire i bisbigliamenti musicati c’è jane birkin tuttalpiù carla bruni.

    meglio Caparezza. 😉

    laura

  3. Il Genio, geniali! Li ho visto quest’estate in quel di Trieste, un pubblichetto misero, ma loro fighissimi e simpatici, con quel pop-porno che ti entra nelle orecchie e non ti molla più.
    non-è-possibile-chel’uomosiandatosullaluna
    no-no-no!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: