beverly hills

Ti arriva una laurea dritta dritta nei denti, e all’improvviso ti senti un po’ meno pischello. Trovi in tivvù le repliche di Beverly Hills 90210, e allora ne riguardi qualcuna per far finta di essere ancora un pochino pischello. Ripassi tutte le vicende principali: non ti ricordavi le storie di droga di David, e ti eri perso un vecchio fidanzato di Brenda. Sapevi già che Kelly era stata più o meno con tutti, ma non ti capaciti di come i produttori siano riusciti a far passare Dylan per un diciassettenne, con tutta quella sfilza di rughe sulla fronte. Ti sembra di essere tornato indietro negli orridi anni novanta, però poi ti succede di leggere una notizia che ti riporta subito coi piedi per terra.

p.s. E per chi vuole la mazzata finale, il video della reunion

p.s. # 2 Be’, mica tanto mazzata: dopo tanti anni i masculi se la passano molto meglio delle fìmmine, eccetto Luke Perry che nel tempo si è trasformato in Roberto Benigni.    

p.s. # 3 C’ho tutta una vita da masculo davanti a me.

15 pensieri su “beverly hills

  1. “Dopo Donna, al secolo Tori Spelling, anche Brandon Walsh di Beverly Hills 90210 è diventato papà.”
    che Donna avesse sembianze bovine, ok. ma che fosse un uomo…che bravi i giornalisti di tgcom.

    ebbravo rafeli, un altro sgùp!

  2. Io che continuo a seguire i telefilm in tv mi sono reso conto di una cosa: gli ex attori di Beverly Hills da grandi hanno fatto solo serie televisive di fantascienza: Brenda era una delle sorelle in “Streghe”, Brandon era il cattivo/buono in “Tru Calling”, Dylan era il cattivissimo nella miniserie “Invasion”. Ci sarà un motivo?

  3. Ah, e Valerie? Tiffany Amber Thiessen oltre ad essere una bonazza di prima categoria è diventata una brava attrice, vista tra l’altro in filmetti scemi tipo “Shrieck! Cos’hai fatto venerdì 13?” e “Dal Tramonto all’alba 2”, ma anche nel film “Hollywood Ending” di e con Woody Allen e in molte altre produzioni, ed è diventata a sua volta una sceneggiatrice e regista addirittura in odore di OSCAR per il suo cortometraggio “Just Pray”.

  4. he no, scusa ma non sono d’accordo. sono le femmine a essersela cavata meglio. steve e’ finito a ‘ballando con le stelle americano’, brandon ha avuto un pauroso incidente ed e’ sopravvissuto, ma non fa piu’ film, dylan, fa quei film che escono solo in dvd a 2 dollari e david ora e’ famoso solo per via della sua fidanzata. al contrario le donne, a parte andrea, sono ancora abbastanza famose: kelly fa un’altra serie e donna e’ la regina del gossip. senza contare hillary swank che ha gia’ vinto due oscar.

    scusa ma vivendo nel paese di beverly hills sono abbastanza aggiornata, sai com’e’ 😉

  5. eh no dai che gusto ci provi a smontare i miti di una generazione?!!!io ancora me la ricordo la mania di imitare i loro calzini di spugna bianchi arrotolati negli anfibi!!!(sotto un bel vestitino a fiorellini..)

  6. per me quelli di beverly hills vivono solo all’interno del telefilm, poi si ripongono nelle loro scatole; quindi sono sempre uguali e non hanno vita al di fuori del peach pit. magdalia

  7. la mia teoria è che le ragazzine se sono già fighissime e tiratissime a 16 anni spesso a 30 si sono già trasformate in mummie.
    idem per i ragazzi.

    in generale i belli sfioriscono ed i “passabili” fioriscono.

    fosca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...