siccome questi sono giorni di rivangamenti e trastullamenti nostalgici

Siccome questi sono giorni di rivangamenti e trastullamenti nostalgici, siccome questi sono giorni che devo mettere in ordine le cose, ecco che mi ritrovo a scavare fra i cassetti impolverati della mia stanza fra quaderni e fogli che credevo di aver perso ma che invece No.

Questa mattina ho riesumato un foglietto ingiallito, scritto dal me stesso di cinque anni fa in un giorno di settembre in un ostello di Londra, dopo un’estate trascorsa a fare la trottola in giro per la City. Ricordo che avevo talmente voglia di scrivere – quel giorno – che arrivai a strappare la prima pagina di un romanzo che stavo leggendo, una di quelle pagine bianche che si trovano sempre all’inizio e alla fine di un libro e che forse servono proprio a questo, a soddisfare l’eventuale impeto scribacchino dei lettori.

Se adesso qua fuori non ci fosse la pioggia, probabilmente non troverei il coraggio di riportarlo qui per intero. Ma la pioggia invece c’è, e allora oggi è permesso tutto.

Londra 13/09/02

HO VISTO UNA CITTA’ CON SETTE MILIONI DI PERSONE

HO VISTO STANZE CHE PUZZAVANO DI PISCIO

HO VISTO CAMERE D’HOTEL CON VASCHE DA BAGNO PER QUATTRO PERSONE

HO VISTO CANI PER CIECHI CAPACI DI PRENDERE LA GIUSTA METROPOLITANA

HO VISTO RISTORANTI ITALIANI DAI NOMI VERGOGNOSI E IMBARAZZANTI

HO VISTO PERSONE CHIEDERMI LA CARTA IGIENICA COME REGALO

HO VISTO AUTOMOBILISTI SCENDERE DALL’AUTO E PICCHIARSI PER STRADA

HO VISTO RAGAZZI DORMIRE IN BUCHI NEL MURO COME LOCULI DI CIMITERO

HO VISTO ORINATOI DI DISCOTECA CON LO SCHERMO INCORPORATO PER LA PUBBLICITA’

HO VISTO SCATOLE DI DVD PORNO ABBANDONATI NEI BAGNI DEL MC DONALD’S

HO VISTO LA MORTE IN FACCIA ATTRAVERSANDO LA STRADA SENZA PENSARCI TROPPO

HO VISTO RAGAZZI RACCONTARE DI ESSERE STATI DERUBATI DELLA DROGA DA UN PASSERO

HO VISTO MONTAGNE DI PATATINE FRITTE E QUINTALI DI KETCHUP

HO VISTO STRADE SOTTO I PONTI DI NOTTE DOVE C’ERO SOLO IO

HO VISTO VENDITORI AMBULANTI DI TORTE ALLA MARIJUANA

HO VISTO UN GIAMAICANO SCAVALCARE CON UN SALTO OTTO PERSONE IN FILA

HO VISTO UNA FESTA CON UN MILIONE DI PERSONE

HO VISTO I CESSI SPORCHI DI MERDA DI TUTTE LE NAZIONALITA’

HO VISTO ME STESSO NELLO SPECCHIO PULIRE I CESSI DI CUI SOPRA

HO VISTO SCOIATTOLI ATTRAVERSARE LA STRADA COME FOSSERO GATTI

HO VISTO CHE IL MONDO PUO’ ESSERE COSI’ GRANDE DA DISORIENTARTI

HO VISTO CHE IL MONDO PUOì ESSERE COSI’ PICCOLO DA STUPIRTI

HO VISTO IL THAMES DI NOTTE ILLUMINATO DAI PONTI E MI SONO SENTITO TURISTA

HO VISTO IL THAMES NEL FREDDO DELLE SETTE DI MATTINA E MI SONO SENTITO LONDINESE

HO VISTO COMITIVE DI ITALIANI CHIASSOSI CHE PIU’ ITALIANI DI COSI’ NON SI PUO’

HO VISTO GLI OCCHI DI CHI HA VISTO IN DIRETTA LO SCHIANTO DEGLI AEREI SULLE TWIN TOWERS

HO VISTO COSE CHE NON SAPREI DESCRIVERE A PAROLE

HO VISTO UNA CITTA’ CON SETTE MILIONI DI PERSONE, PIU’ IO.

 

10 pensieri su “siccome questi sono giorni di rivangamenti e trastullamenti nostalgici

  1. Allora sono contenta che ci sia stata la pioggia, perchè mi hai fatto tornare in mente una marea di ricordi bellissimi (ma anche no, ma che importa..) legati alla mia città preferita.
    Thanks and take care!

  2. che bello. a londra ci sono stata solo una volta a 15 anni, ed ebbe l’effetto di un terremoto nella mente di una ragazzina mai uscita dal paesino

  3. non sono mai stata a londra e un po’ me ne vergogno.
    però, ti posso dire una cosa? bellissimo quello scritto, che condivido, mica c’è da vergognarsi; ma ancora più bella l’idea delle pagine bianche fatte per i lettori scribacchini.

  4. Effettivamente penso che le pagine bianche dei miei libri non sono bianche, ma tutte scritte da me…
    bellissimo lo scritto
    magdalia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...