A parte il fatto che l’innocenza dei marò è tutta da dimostrare, l’Italia che chiede il rientro di uno dei due indagati per motivi di salute, “per continuare le cure in Italia” sottintende un razzismo e senso di superiorità fastidiosissimo. E’ come dire che da quelle parti gli inferiori indiani non possano essere capaci di cure adeguate, qualora fossero necessarie. Immagino orde di africani che nelle carceri italiane indagati per reati meno gravi di un omicidio, chiedere in massa di tornare a casa un paio di settimane perché non si sentono tanto bene.

2 thoughts on “

  1. beh, non mi sembra il caso di sopravvalutare una nazione dove in 10 violentano una ragazzina di 12 anni su di un autobus.

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/05/violenza-sulle-donne-lorrore-in-india-e-i-ritardi-in-italia/1014797/

    Prova a catturare ed imprigionare due cittadini russi, senza che siano necessariamente militari. O il giorno dopo li rilasci, o il giorno dopo la Russia ti dichiara guerra.

    per quanto riguarda gli africani nelle carceri italiane, se non altro lì hanno un tetto sopra la testa, un pranzo ed una cena e, anche se non sarà un granché, pure un cesso in cui cagare .

    dai rafeli, torna ad ascoltare jovanotti, va …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: