Ad un semaforo alla periferia di Parigi ieri pomeriggio due rom lavano il finestrino della mia auto. Quando passo ad uno di loro un euro quello mi dice che non va bene, sono cinque euro, perché sono in due a completare il lavoro. La mia risposta è una risata. Allora il più grosso dei due afferra il tergicristallo e lo torce facendo capire di volerlo spezzare, mentre l’altro urla. Il me stesso impavido sgasa e trasporta il rom sul cofano per qualche metro, facendogli capire che se insiste me lo porto in giro per la città, così aggrappato al tergicristallo che mi vuole spezzare. Si arrende e si stacca dal cofano.

Sai cosa, Papa Francesco: la questione non riguarda la tolleranza o la benevolenza, se non di disprezzo si deve parlare – e sono pure d’accordo – allora diventa una questione semantica, cioè si deve trovare un’altra parola che renda bene l’idea, piuttosto che nascondere la polvere sotto al tappeto.

Annunci

3 thoughts on “

  1. Mi fa simpatia questo episodio perché mio marito avrebbe fatto lo stesso! Rido ma nella testa ammonisco te …e lui … Fosse altro perché potevi trovarti due pazzi che chissà cosa poteva succedere 😥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: