Lo sapevi già ma ne trovi conferma ogni giorno. Non sopporti chi non mette impegno nelle cose che fa.
Soprattutto se l’approssimazione e la superficialità finiscono per coinvolgere anche gli altri.

Mi concedo molte approssimazioni e superficialità, ma solo quando sono solo con me stesso. Se ci vanno di mezzo gli altri, chiunque essi siano – anche persone di cui non ho rispetto – non ce la faccio. Se ci vanno di mezzo gli altri, la sensazione sgradevole che provo attorno allo stomaco come la devo chiamare? Responsabilità? Pulsione morale? Gastrite da senso di colpa? Non lo so.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: