cose 1, undicidieci

Ecco a cosa servono i soldi. A farti stirare le camicie da qualcun'altro. Il tutorial di youtube te lo spiega in 8 minuti, ma sono otto minuti velocizzati. Io invece sudo e mi stanco e poi apro la finestra per fare entrare l'aria fredda in camera e mi raffreddo.

 

Il padrone di casa ha vent'anni e fuma erba tutto il giorno. Vive il suo tempo in soggiorno da solo o in compagnia dei suoi amici Spitty Cash. Lui però è il più Spitty Cash di tutti. Cucina hamburger impuzzando la casa di fritto mentre ascolta techno. Poi mette l'hamburger in piattini piccolissimi – in Italia sarebbero da dolce – li annega nella senape e li mangia sul divano. Il gatto lo guarda.

 

Da tempo avevo il sospetto che l'amatissimo Brizzi avesse perso la vena ispiratrice. Adesso c'è pure la conferma.

Annunci

3 thoughts on “cose 1, undicidieci

  1. Eh, non te l'ammettevi ma lo sapevi che da 'mo che l'aveva persa l'ispirazione. Rimedi possibili contro gli Spitty Cash: mettere su un cd blues fine anni 50 mangiando parmiggiano e sorseggiando vino rosso, nel mentre leggi un bel libro. funziona quasi sempre.

    Laurabeat

  2. Ma come? Delusione…aspettavo già il post critico sul vieniviaconme italico, ma forse in terra barbarica c'è la comprensibile differita, anche nella percezione, in effetti.

    AleExMatrilineare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: