sono in quaresima

E il mio culo assume velocemente la forma di una sedia.

Premessa: io sono un secchione di merda.

Io sono uno che la cosa che ho fatto di più in questi anni a Bologna è stato studiare. Io sono uno che c’ho la media del ventinove virgola qualcosa periodico. Io sono uno che alle liste d’esame si iscrive per primo. Io sono uno che quando c’è da studiare si studia e basta, e non rompete i coglioni con la tivvù ad alto volume. Io sono uno che adesso rileggo quello che ho appena scritto e mi rendo conto che Si, senza dubbio, sono proprio un secchione di merda.

Anzi, di mmerda, con due emme.

Poi durante la vita universitaria del Secchione Medio di Mmerda, può capitare che ci siano quei due o tre esami che ti rendi conto che pure se ti impegni, non sai se ce la fai. O meglio, sai che se ti impegni ce la fai eccome, però devi sputare sangue e passare le notti coi libri uno sull’altro davanti alla faccia come sacchi di sabbia in una trincea di guerra. Di quelle notti che la scrivania non basta e i libri sono sparsi sul pavimento e  li vado a consultare camminando a quattro zampe. Di quelle notti che poi vado a dormire e c’ho ancora il pigiama addosso dalla mattina. Di quelle notti che quando spengo la luce penso: Non si Può Andare Avanti Così e poi quando mi sveglio la mattina invece vado Avanti  proprio Così, e pure peggio.

Tipo adesso, è uno di quegli esami.

Ho guardato la sedia, mi sono massaggiato il culo.

Ho fatto combaciare la sedia al culo ed ho visto che c’erano delle incongruenze – e dopo sei mesi di Erasmus lo posso pure capire – ma ho detto al mio culo: fai il buono e adattati, che per i prossimi tempi io e te si rimane qui insieme.

Se vi dovesse capitare di incontrare un pazzo che barcolla per strada con grossi libri in mano, che se per caso gli chiedete la via per arrivare in stazione vi risponde Linfoma Multicentrico e se gli chiedete di accendervi la sigaretta vi dice  Blocco Atrioventricolare e poi vi accende la sigaretta col fuoco che esce dalle narici, ecco, quello sono io. Di solito i miei occhi sono verdi, ma durante questi periodi di quaresima possono pure diventare rossi.

Il consiglio è : indietreggiate lentamente, moolto piano. Poi quando siete abbastanza lontani, voltatevi, e fuggite via veloci.

Veloci, mi raccomando.

35 pensieri su “sono in quaresima

  1. Ma cosi non va per niente bene…sarai coltissimo, preparatissimo ma pazzo…non c’è bisogno di sforzarsi tanto nella vita, come dice quel saggio del mio collega “tanto dobbiamo morire, tanto vale divertirsi”.
    p.s.: ma il pigiamino è a righe?

  2. Eppure non ti immagino come secchione di mmerda, non so perchè.

    Eppure, è un punto a favore, non so perchè.

    Eppure, non va bene stare in pigiama tutto il giorno. Pure io che sto lavorando a casa per un po incorro in questo grosso problema. La pigiamite.

  3. No, ecco, io non sono così.
    Studio sempre all’utimo, e ho una media del ventisei virgola due periodico, altro che ventinove.
    Dopo mezzo’ora che studio, devo almeno cazzeggiare quattro o cinque ore. Altrimenti vengono i brufoli.

  4. Dimmi almeno che non hai gli occhiali da nerd… E che la tua quaresima dura solo quella manciata di settimane prima degli esami… E che il tuo culo si adatta alla sedia perchè quando dici che studi in realtà intendi che ti alimenti non-stop di sane schifezze (tipo i Ringo dell’82) per circa 18 ore al giorno…

    Chà

    Ps: al Secchions Party sono ammessa anche io?

  5. azzo complimenti per la media.
    io invece sono una di quelle che

    “grandi potenzialità, ma si applica il minimo necessario, signora..”

    alla fine meglio tu
    avrai anche il culo quadrato alla fine
    ma sarai orgoglioso del risultato

    (però anche il culo ha la sua importanza)

  6. buahahahahaha!Secchione!

    io invece all’università me la sono sempre cavata.Non ho mai studiato più di tanto,e alla fine ho pure avuto un buon voto.Ed ho fatto ingegneria.
    Ma la cosa più bella è che ora lavoro insieme al mio assodifiori,nota secchia laureata cum laudae e bacio..E LO STIPENDIO E’ LO STESSO!!!
    Goditela Raf,sentiammè!
    😉

  7. ma il problema è che sono fatto tutto sbagliato e quando c’ho il libro in mano impazzisco.

    e poi comunque penso che secchione è brutto, ma fancazzista è peggio.

    CHATOUCHE:
    bella l’idea di un secchion’s party. MA bisognerà anche travestirsi, da secchioni.

  8. Ame quando arriva il periodo peggiore, l’indice della mano destra clicca all’impazzata anche se sto dormendo e ho colla e pezzi di carta sparsi dappertutto!
    Uno volta mi sono anche addormentata sui resti di un plastico e la mattina ero attaccata al lenzuolo. 😦

  9. l’essere secchione è tollerabile solo a patto che tu sia anche aitante.

    secchione cesso: 0 punti
    fancazzista cesso: 2 punti
    fancazzista aitante: 4 punti
    secchione aitante: 10 punti

    ..ma sono così pochi…
    fosca

  10. ma io il Physique du Rol del secchione non ce l’ho.

    Alle superiori c’era una prof che mi urlava sempre: io queste cose a te non le chiedo neanche , perchè tanto già so che non le sai!

  11. ah bei tempi quelli dell’università (sospira passandosi la mano fra i capelli che cominciano a presentare i primi fili bianchi)… comunque l’abbrutimento deve durare due settimane al massimo altrimenti chi vive con te poi chiama l’ufficio di igiene o ti porta direttamente alla discarica.

  12. beh, complimenti: sei il primo uomo eterosessuale che io conosca ad avere un dialogo col suo culo.
    secchione ed evoluto.
    e se non ricordo male c’hai pure un culo da mozzichi.

    se lanci fiamme dalle narici, fatti assumere in un ristorante cinese come accendino da angolo.

  13. Mi sa che ti devo prendere ad esempio, uff.
    Al liceo ero mezza secchioncella, ma ora che ho lasciato le lingue per il “fantastico mondo dell’economia” (uau!) le cose sono diventate più last minute per certe materie.

    Leggi: storia del pensiero economico.
    Leggi pure: Tecnica bancaria.

    Se una cosa non mi piace, non mi piacerà mai, così è un pò in tutto. Ora torno a studiare puff, che m’è venuta pure l’angoscia. o__O

  14. dai SECCHIONE:-),il Guru è certo che andrà tutto bene,vedrai.e se te lo dice il Guro ti puoi fidare,continua cosi che sei un grande,vedrai che quando ti pagheranno fior fior di euri per un consulto veterinario..tutto ti sarà ripagato:-)ed avrai pure tre segretarie bone,e di facili costumi:-)

  15. un secchione confesso sarà un vero secchione?
    rispondo qui alla domanda “come sei capitata dalle mie parti?”, a dire il vero non ricordo, credo curiosando su splinder tra gli utenti in linea qualche giorno fa, però il tuo blog è divertente e ripassare di qui è un piccolo piacere. a presto

  16. Rafa… edema polmonare?
    ok, ok, lo so, non era divertente.

    il fatto è che preferisco i fancazzisti perchè vorrei tornare ad essere secchiona. devo non aver pagato una qualche bolletta e mi han spento tutto.
    snif.

  17. ah, mi ricordo. si, era proprio così. Anatomia patologica? O la clinica medica? Abbi fede: tutto questo ti servirà. Non un briciolo di meno. Quando lo vedrai in faccia, un linfoma multicentrico, quello cercherà di non farsi riconoscere, di fotterti, e tu lo stanerai invece. E dopo vorrai esserti sbagliato. Vorrai essere si nuovo su quella sedia Ikea ufficio, anzichè sulla “mia” sedia ikea ufficio. Baci. Doc Capsicum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...