e va bene così, senza parole


(Chi lo sa – e del resto alla merda non c’è ma fine – magari
all’interno c’è pure un capitoletto dedicato a quella volta che..)

Annunci

7 thoughts on “e va bene così, senza parole

  1. Letto il vecchio post anch’io. Sì, inquietante. Però io da spettatore che ha studiato e visssuto a Perugia (e dunque con qualche curiosità in più) un’idea me la son fatta (così come me la faccio su tutti i delitti famosi e irrisolti): son stati Amanda e lui. Magari lui ha avuto un ruolo succube, ma quello che trovo strepitosamente fuori di testa è che si ostini a NON PARLARE, a non dire niente, a chiedrsi “ma che ci faccio qua io?”. O gli avvocati lo hanno convinto che è un atteggiamento vincente con la giustizia italiana, oppure è solo lo spirito dei tempi di questo Paese: tener duro, far la faccia da culo, prima o poi la si sfanga. Ba’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: