festivalbrrr

Il presentatore Silvestrin – quello tempo fa che conduceva Brand New su Mtv chiacchierando di musica rock alternativa sprofondato in un divano sdrucito – è comparso poco fa sul palco indossando una maglietta della Corona’s. Il sottoscritto, che nel ‘92 registrò alcune puntate del Festivalbar e rivide la cassetta tante e tante volte, nei tempi che a casa non avevo neanche un disco, adesso si sente come uno che ha fatto una cosa di cui vergognarsi ma lo ha scoperto solo adesso dopo tanto tempo, come essere stato scoperto coi pantaloni calati al centro di una festa di compleanno e averlo capito solo ora – per fare un esempio – o come essersi fatto la cacca addosso il giorno della prima comunione e averlo saputo solo oggi – per fare un altro esempio – e non so se si capisce la sensazione.

Sono a Bologna, valigie ancora da aprire.

21 pensieri su “festivalbrrr

  1. Uhm,oh..Dire che Silvestrin parlasse di rock mi sembra ora un pò esagerato,eh.

    Era più una macchinetta che sparava nomi di band all’impazzata nei contesti sbagliati.

    Minchia che brutte orecchie.

  2. ma nessuno l’ha bloccato prima che salisse sul palco con quella robaccia addosso?
    e magari tre anni fa ci aveva una maglietta tipo “narcotraffico”
    uomini, basta con le magliette. vi prego

  3. Non ho visto questa scena obrobriosa, e meno male.
    Rimane il fatto che mi meraviglia, e tanto, che nessuno della produzione gli abbia davvero impedito di fare questa mossa. Solitamente sono molto attenti a quello che i personaggi indossano, e se anche accettano che ognuno di loro porti sul palco la maglietta, l’orologio o gli occhiali che sponsorizza, un minimo di attenzione a “Cosa” si porta sul palco, solitamente ce l’hanno.
    Ma in fondo, stiamo parlando dello stesso gruppo televisivo che ha tra le punte di diamante trasmissioni come lucignolo, quindi che volgiamo farci?

  4. se l’ha messa scommetto che sotto c’era qualcosa…Probabilmente una penitenza o roba simile…Per toglierti il dubbio e ritrovare la speranza andrei a spulciare il suo sito. Non credo che Silvestrin possa arrivare a questi livelli di demenza.

  5. beh ma è sempre così dai…..

    va dove ti porta il soldo…..;-)

    eppure Silvestrin mi pare che di musica ne capisca, e poi con la sua perfetta parlantina potrebbe fare delle ottime cose….e invece;-)

    saluti

    Astro

  6. Ho seguito il consiglio di Menilmontant e sono andato a visitare il “Myspace” di Silvestrin, dove lui pubblica un post in risposta alle critiche per aver indossato quella maglietta. Dopo aver letto il post devo dire che la sua immagine per me è scesa ancora più in basso di quanto già non lo fosse prima. E tenta pure di giustificarsi in questo modo?….a dir poco osceno, soprattutto perchè non ha capito che il problema di Corona non è essere stato in galera, anzi forse quella è stata la cosa più giusta e dignitosa che abbia fatto in vita sua dopo essersi sbattuto la Moric, ma tutto quello che gli fa di contorno, mutande lanciate dal balcone compreso…cmq…ad ognuno quel che si merita, anche come amici…

  7. okkkkey insalvabile!! un’ altro perso per la strada. Non che fosse proprio una cima, ma non lo facevo neanche si coglione…La difesa si ritira con coda fra le gambe.

  8. ovvio che l’ha indossata per soldi.

    il punto è: fino a dove è capace di arrivare questo signorino? Da vj-rocker alternativo è passato alla fiction, dalla fiction è arrivato a presentare sul palco con foga Gigi D’Alessio. Ora il punto è: esiste un limite? Se gli chiedessero di portare al Festivalbar sua nonna imbalsamata, lui lo farebbe?

    Adesso voglio vederlo a pubblicizzare i prestiti agevolati assieme a Claudio Lippi.

  9. giusto per fare outing, a me piaceva jovanotti, anche nell’infelice periodo di sei come la mia moto, sei proprio come lei.
    ma ero un’adolescente (andiamo a farci un giro fossi in te io ci starei)

    Mioddio, che vergogna.

  10. bbbbrivido…in vena di outing, a me silvestrin piaceva tanto negli stacchetti di “Cocktail d’amore”…ma era altra storia e altro tempo…
    Ale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...