quasi tutti i libri

Quasi tutti i libri che ho nella mia camera sono stati letti due volte. L’altra notte mi sono arreso, ed ho cominciato la terza lettura di uno dei miei preferiti di sempre. Voglio dei libri. Voglio una libreria dove poter comprare dei libri nella mia lingua. Voglio solo dei libri. No voglio (come è successo appena qualche minuto fa) che la libreria online della Feltrinelli, dopo avermi fatto girare nel suo bellissimo sito, e avermi fatto riempire il carrello con libri che non vedo l’ora di avere fra le mani, mi dica che i loro bellissimi libri si possono spedire solo in Italia. Ci mettono pure il menú a tendina, quei maledetti, per scegliere il Paese, poi premi sul menú a tendina, e fra le opzioni c’è solo l’Italia. Ah, feltrinelli maledetti.

About these ads

11 thoughts on “quasi tutti i libri

  1. guarda sto soffrendo per lo stesso motivo.
    ho provato a comprare dei libri in inglese ma non é la stessa cosa, infatti rinuncio sempre prima a procedere alla lettura.
    se trovi un sito italiano che spedisce all’estero fammi sapere, che io non ho trovato nulla.

  2. freesia:
    grazie della disponibilità, ma non posso pensare di mandarti in giro a risolvere i problemi dell’emigrato.

    anonimo 2:
    appunto, 19 euro. Voglio dire, 19 euro. Ci compri due libri con 19 euro. Eppoi, a leggere bene, ci sono ulteriori spese doganali, impreviste e inquantificabili.

  3. anonimo2 sarebbe DeadEndJunkie che non ha voglia di loggare =P comunque lo so che non son pochi…ma se ci pensi bene, diciamo che non sei esattamente a portata di mano… Oppure ti dai agli ebook, costano anche meno, però non li puoi tenere tra le mani, non puoi sentire l’odore delle pagine, non puoi sentire il “crack” che fa il libro appena aperto…

  4. allora, da quanto ho capito leggendo mi pare che tu non stia ad amsterdam ma che comunque ogni tanto ci passi e poi l’olanda non è che sia così vasta…perchè ad amsterdam si trova l’unica libreria italiana dei paesi bassi, Libreria Bonardi, si chiama.

    http://www.nazioneindiana.com/2007/10/14/intervista-a-marina-warners/

    http://www.nazioneindiana.com/2003/10/13/lassu-qualcuno-ci-ama/

    con questi link puoi trovare qualche informazione, e poi sul loro sito http://www.bonardi.nl

    spero proprio che possa esserti d’aiuto.

    giacomo s.

  5. prego, figurati, è un piacere, anche per me i libri sono qualcosa di fondamentale

    buona lettura in lingua madre allora,
    giacomo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 54 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: