facciamo tutti quanti ciao ciao con la manina

il Cuggino Rasta non vuole più essere citato in questo blogghe. Ha sbraitato al telefono motivazioni riguardanti la reputazione, le storie, gli intrecci, gli intrighi e cose di questo genere. La direzione artistica prontamente si adegua a questa richiesta, e quindi da oggi in poi (a meno di ripensamenti e deroghe) niente più aneddoti sul Cuggino Rasta. Anzi, ci tengo a precisare che il Cuggino Rasta è in realtà un bravo ragazzo con sani principi morali, rispettoso delle donne, riservato consulente spirituale e fervente cattolico praticante. Oltre a tutto questo, è anche il primo laureato in giurisprudenza con la specializzazione in ginecologia.

Forse avrei dovuto comporre un giusto epitaffio per un personaggio che sparisce e se ne va, ma non volevo spendere parole inutili. Personalmente preferisco ricordarlo così. Oppure così. Ma anche così va bene.

About these ads

23 thoughts on “facciamo tutti quanti ciao ciao con la manina

  1. CApisco le motivazioni del cuggino….in ogni caso salutamelo tanto, che spesso appare su msn, ma sempre nei momenti meno opportuni e quindi non riesco mai a parlarci…

  2. curioso personaggio questo cugino Rasta.
    peccato che non ne parlerai più…

    p.s. qualche giorno fa ho scritto un nuovo post nel mio blog al quale tengo molto. il tema sono i CANILI.

    ciao

  3. Anche ” Rastrello” potrebbe andare.
    Fingi di avere un improvviso amore per la campagna, ma non ci togliere un così prezioso esempio di esemplare umanico.
    magdalia

  4. il cuggino rasta non ha calcolato i vantaggi secondari della notorietà.
    io ad esempio ero già pronta ad offrirmi carnalmente a lui e a fondare un fan club di gruppies fichissime, disinibite ed appassionate di storie di vita.
    …diglielo, al rastrello, cosa si è perso!

    fosca

  5. io con il tuo cugginorasta ho bevuto due torelli e parlato di scuola pubblica. ci ho fatto anche il bancone fasullo delle informazioni lauree, che tutti ci credevano per davvero. cioè per dire.

  6. Raffaele, sono checco l’amico del tuo cuggino di milano. dopo una riunione tra me e brandelli della mia coscienza ti dico che ho del materiale scottante da raccontare sul cuggino rasta. materiale del cui racconto e divulgazione mi assumo piena e totale responsabilità. mandami la tua mail a francesco@cromazoo.com
    ho già riferito al cuggino…lui non è d’accordo…ma è passato ormai tanto tempo da quando le sue opinioni hanno smesso di avere importanza…ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 57 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: